Imperdonabile! Sono imperdonabile!

Just me.
Io che mi bevo una tisana calda che fuori fa freddo e c’è pure un vento balordo.

Sono imperdonabile, lo so.

Tutto questo silenzio, mesi e mesi di silenzio. L’ultima volta che vi ho scritto sarà stato a Febbraio o Marzo 2018, quando ancora avevo tanto tempo libero. O forse sfruttavo male il mio tempo. Perché alla fine, la realtà dei fatti è proprio questa: sfrutto male il mio tempo, e nonostante lo sappia continuo a farlo.

Continuo a dormire fino a tardi e continuo a perdere tempo in idiozie.

Oddio, al momento quello che sto facendo non è proprio un’idiozia, ma sicuramente potrei sfruttare meglio il mio tempo. Ci provo ogni giorno, a dividere le ore, i tempi e gli spazi. Mi dico: “Oggi mi occupo solo di questo”, “Oggi leggo e scrivo”, però poi alla fine, mi alzo tardi e ho bisogno dei miei tempi la mattina, la colazione, svegliarmi definitivamente e si fa ora di pranzo senza aver concluso nulla.

Al momento mi ritrovo a cercare nuovamente lavoro. Ebbene si, sono nuovamente senza un’occupazione e quindi mi diletto a inviare curriculum e scrivere email meravigliose ai miei possibili futuri datori di lavoro, nella speranza di conquistarli e convincerli ad assumermi. Credo ci vorrà ancora del tempo e dunque ho deciso di riprendere in mano questo blog, completamente abbandonato a se stesso, e dargli un po’ di vita.

Insomma preparatevi, perché vi racconterò la mia esperienza a Roma come studentessa, stagista, turista e pendolare della nuovissima Metro C 🙂

Eh si, finalmente lo scorso Maggio è stata inaugurata la fermata San Giovanni, quindi finalmente anche la periferia Est di Roma è collegata alla civiltà e non è più abbandonata da Dio (ammesso che un Dio esista).

Si, lo so e lo ribadisco: sono imperdonabile, e sono bene non basteranno 4 righe e un mea culpa per commuovervi e lasciarvi collegati qui in attesa di un mio post, ma prometto di mettermi al lavoro sin da ora.

 

 

 

 

Antonella

Classe 1986, sarda e Laziale, mi ritrovo in un periodo della mia vita in cui ho voglia di conoscere, di viaggiare e soprattutto di vivere. Qui voglio raccontarti le mie esperienze, i miei incontri e le piccole soddisfazioni che il viaggiare mi regala. Dopo anni trascorsi a viaggiare in coppia, inizio a viaggiare in solitaria (o quasi!) e a vivere sensazioni che voglio mettere nero su bianco e regalare a te tramite le mie foto e i miei video. ù Ti auguro una buona permanenza qui e non avere più paura: inizia a viaggiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *